Rugani
Sport
I blaugrana rinunciano a Messi in avvio, ma tengono il risultato senza eccessivi patemi

Champions, Juventus-Barcellona 0-0: la qualificazione è ancora in bilico

Pareggio senza troppe emozioni per i bianconeri: Dybala murato da Ter Stegen nel finale

Addio primo posto e qualificazione agli ottavi di Champions ancora da conquistare: l’obiettivo non è raggiunto per Allegri e la Juventus dopo lo scialbo 0-0 dello Stadium contro il Barcellona. Un pari che costringerà i bianconeri a giocare con un solo risultato a disposizione, la vittoria, nell’ultimo incontro del girone sul campo dell’Olympiacos, battuto nettamente dallo Sporting che ora è solo un punto sotto in classifica.

LE FORMAZIONI

Bianconeri in campo con Buffon tra i pali, Rugani-Benatia centrali di difesa, Barzagli e Alex Sandro terzini. A centrocampo Pjanic e Khedira, con Cuadrado, Dybala e Douglas Costa alle spalle di Higuain. Sorpresa nel Barcellona: Messi parte dalla panchina. C’è Paulinho alle spalle di Deulofeu e Suarez.

IL PRIMO TEMPO

Partenza aggressiva della Juve, ma la difesa blaugrana tiene. Al 18′ l’unico acuto: Ter Stegen blocca su conclusione debole di Dybala. Pochi minuti dopo i catalani sfiorano il gol: punizione velenosa di Rakitic, nessuno tocca il pallone che sbatte sul palo senza che Paulinho riesca a correggerlo a rete. Prima dell’intervallo Dybala penetra in slalom in area avversaria, ma conclude alto.

LA RIPRESA

La partita resta bloccata anche nel secondo tempo. All’11’ Valverde inserisce il suo uomo migliore, Messi, che ci prova subito dopo su punizione: alto. Allegri invece toglie dal campo Pjanic e inserisce Bentancur, un pedalatore. Dentro anche Marchisio per Cuadrado. Non sembrano mosse di chi vuole vincere a tutti i costi, anche se nel recupero la Juve sfiora la rete con Dybala, su cui è bravissimo Ter Stegen. Finisce 0-0, gli ottavi non sono ancora in cassaforte.

ROMA KO

Anche i giallorossi dovranno giocarsi la qualificazione all’ultimo turno. Per la squadra di Di Francesco amara sconfitta a Madrid contro l’Atletico (2-0), con reti di Griezmann e Gameiro nella ripresa. Espulso Bruno Peres. Per passare il turno la Roma dovrà battere all’Olimpico il Qarabag.

JUVENTUS-BARCELLONA 0-0 TABELLINO

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Barzagli, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Pjanic (21′ st Bentancur), Khedira; Cuadrado (26′ st Marchisio), Dybala, Douglas Costa (40′ st Matuidi); Higuain. A disp. Szczesny, De Sciglio, Asamoah, Mandzukic. All. Allegri

Barcellona (4-3-1-2): Ter Stegen; Semedo, Pique, Umtiti, Digne; Rakitic, Busquets, Iniesta (37′ st Jordi Alba); Deulofeu (11′ st Messi), Suarez, Paulinho. A disp. Cillessen, Denis, Alcacer, Aleix Vidal, Vermaelen. All. Valverde

Arbitro: Mazic (Serbia)
Note: ammoniti Pjanic, Paulinho, Alex Sandro, Digne, Pique.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo