Depositphotos
Politica
L’INCONTRO

Centro per l’intelligenza artificiale a Torino: la missione romana di Cirio e Lo Russo va a buon fine

Entro giugno il Governo approverà il decreto di nomina del Comitato necessario a far partire il centro dedicato ad automotive e aerospazio

Un incontro utile e positivo che ci ha consentito finalmente di sbloccare una situazione ferma ormai da quasi un anno. Così il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e il sindaco di Torino, Stefano Lo Russo, al termine dell’incontro a Roma con il Ministro dell’Economia e delle Finanze.

Una missione focalizzata sul tema strategico dell’intelligenza artificiale e finalizzata a chiarire e avviare in concreto la realizzazione del Centro di ricerca dedicato in particolare ad automotive e aerospazio.“Abbiamo concordato con il Ministro il cronoprogramma – sottolineano Cirio e Lo Russo – Entro giugno il Mef, di concerto con il Ministro dell’università e della ricerca e con il Ministro dello Sviluppo economico, emanerà il decreto di nomina del Comitato che scriverà lo statuto della Fondazione che svilupperà l’attività di ricerca dedicata ad automotive e aerospazio. Entro settembre verranno invece avviate le consultazioni con gli stakeholder pubblici e privati del settore”.

Il Centro è stato istituto a Torino dal decreto legge del 25 maggio 2021, con una dotazione di 20 milioni di euro di risorse all’anno.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo