superlega tabella
Sport
CALCIO NELLA BUFERA

Ceferin: «Agnelli è un bugiardo. Chi vuole la Superlega cacciato dalle Coppe»

Le dure parole del presidente dell’Uefa. Le Federazioni puntano anche all’esclusione dai campionati: oggi il comitato esecutivo. E si profilano battaglie legali

Super League: ora volano gli stracci. E’ duro, durissimo l’attacco che Aleksander Ceferin, presidente dell’Uefa, ha sferrato all’indirizzo del patron bianconero Andrea Agnelli. “È la più grande delusione di tutti. Non ho mai visto una persona mentire così tanto” ha detto il dirigente sloveno.

HA SPENTO IL TELEFONO
“Ho parlato con lui sabato, mi ha detto che erano solo voci, poi ha detto che mi avrebbe richiamato e invece ha spento il telefono. L’avidità è così forte, ma siamo diversi. Avevano tutti firmato la nostra riforma quindi non so se devo veramente dire cosa penso di loro” ha ribadito Ceferin.

IL PUGNO DURO
“I calciatori che parteciperanno alla Superlega non giocheranno né il Mondiale né in Europa. Non potranno rappresentare le squadre nazionali. La Uefa e il mondo del calcio sono uniti contro questa proposta orribile portata avanti da pochi club europei che seguono soltanto l’idea dell’avidità. Il mondo del calcio e unito e tutti lo sono contro questo progetto senza senso” ha concluso il numero uno dell’Uefa.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo