Accecato dalla gelosia

Castellamonte, minacce e percosse all’ex compagna: arrestato [FOTO]

Uomo di 32 anni ai domiciliari: ha tentato di investire la donna dopo averla vista insieme a un amico

Nonostante la relazione sentimentale fosse terminata, continuava a perseguitare l’ex compagna con continue minacce, percosse e violenze. E alla fine la ragazza, stanca delle vessazioni subite, lo ha denunciato ai carabinieri di Castellamonte, dove risiede, ai primi di agosto.

La querela e il supporto offerto dai militari della stazione non hanno però scoraggiato Andrea P., un 32enne disoccupato e residente a sua volta nella cittadina del Torinese, dal perseverare nei suoi comportamenti oppressivi. Pochi giorni fa, addirittura, il giovane ha tentato addirittura di investire la donna, accecato dalla gelosia dopo averla incrociata in strada in compagnia di un amico.

In quell’occasione, la ragazza, dopo esser riuscita a schivare l’autovettura del suo aggressore, veniva afferrata e trascinata per un braccio, riuscendo faticosamente a divincolarsi e provocando la rottura del vetro della portiera anteriore sinistra dell’auto.

La gravità degli episodi ha indotto i carabinieri di Ivrea a richiedere l’urgente adozione di una misura cautelare, concessa dall’autorità giudiziaria eporediese che ha disposto gli arresti domiciliari del soggetto.

 

loop-single