Foto Depositphotos
Cronaca
Rischia una pesante sanzione

Caselle, 50enne fermato dai finanzieri: nascondeva orologi di lusso da 120mila euro

Rolex Daytona e Patek Philippe riposti nella tasca del cappotto: era diretto a Monaco di Baviera

Lo hanno fermato in aeroporto per un controllo e lo hanno trovato in possesso di una gran quantità di orologi Rolex Daytona e Patek Philippe da decine di migliaia di euro l’uno,  modelli esclusivi e destinati al mercato illegale. Valore complessivo degli stessi: 120mila euro.

Per questo motivo gli investigatori della guardia di finanza e i funzionari doganali di Caselle hanno sequestrato il prezioso carico a un 50enne di origine svizzera e residente a Dubai, in partenza per Monaco di Baviera: rischia una sanzione di 50mila euro per contrabbando.

L’uomo teneva nascosti gli orologi in una tasca del cappotto ed è ben conosciuto ai finanzieri per i suoi numerosi precedenti per truffa e ricettazione. Al momento della scoperta degli orologi non ha saputo spiegare la provenienza e la destinazione degli stessi.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo