aereo_fiamme_a_bordo-min-300x174
News
Nessuno sarebbe rimasto ferito

Caricabatterie esplode in aereo: fuoco e fumo. Paura in cabina

Un assistente ha dovuto usare l’estintore per spegnare il rogo

Dopo l’atterraggio a Volgograd in Russia, un caricabatterie di un portatile è esploso a bordo di un Airbus A320 della compagnia Aeroflot.

Tra i sedili nella classe economy è scoppiato un piccolo incendio che ha riempito tutta la cabina si è riempita di fumo.

Alcuni passeggeri hanno cercato di spegnere le fiamme con dell’acqua, un assistente di volo ha usato un estintore. E’ accaduto mercoledì 31 gennaio: nel video si sentono i passeggeri tossire.

Nessuno sarebbe rimasto ferito però, come riportano i media locali, diversi passeggeri sono stati evacuati sugli scivoli di emergenza”. Su YouTube il video di quanto accaduto.

https://www.youtube.com/watch?v=_WuM2AB98tQ

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo