BarViaBiella
Cronaca
Nelle scorse settimane il locale è stato teatro di risse e resistenze ai controlli

Carenze igieniche e ritrovo di spacciatori: la polizia chiude bar di via Biella

Il questore di Torino ha disposto la sospensione della licenza per 10 giorni

Chiuso per 10 giorni dagli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia un bar di via Biella, per il quale è stata disposta la sospensione della licenza dal questore di Torino. Il locale è risultato inadempiente sotto il profilo igienico e sanitario a vari controlli, uno dei quali operato con personale dell’Asl. Inoltre, è diventato ritrovo abituale di persone con precedenti penali legati essenzialmente allo spaccio di stupefacenti.

I PRECEDENTI
Nel corso dell’ultimo controllo, effettuato lo scorso 22 dicembre, un cittadino straniero irregolare ha opposto resistenza agli agenti e si è dato alla fuga. Una volta preso, è stato trovato in possesso di numeroso denaro contante. Nel mese di ottobre, invece, nel bar si era sviluppata una lite tra persone ubriache durante la quale un cittadino marocchino era stato ferito al viso con arma da taglio.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo