no tav protesta giornale
Cronaca
Video 
ALTA TENSIONE

Cantiere sotto assedio: in Valle tornano polizia, i No Tav e gli anarchici [FOTO e VIDEO]

A San Didero fuochi, pietre e lacrimogeni nella notte. I manifestanti sui binari e feriscono un vicequestore
Video 
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scontri e proteste la scorsa notte in Val di Susa per l’avvio del nuovo cantiere dell’autoporto Sitaf, a San Didero: l’opera sostituirà l’autoporto di Susa. Statale 24 bloccata da un centinaio di persone del comitato No Tav in protesta. Gli uomini delle forze dell’ordine li hanno allontanati attraverso i lacrimogeni.

Denunciando alcuni feriti tra i manifestanti e annunciando una nuova protesta per la mattina di ieri, i No Tav hanno scritto su notav.info: “Senza nessuna vergogna, con l’Italia che urla alle terapie intensive e un Governo che non si preoccupa della salute e della tutela dei suoi cittadini, ormai anche in grave crisi economica e sociale, lo Stato sostiene Telt nell’avanzamento di quest’opera scellerata ed ecocida”, rinnovando quindi l’appuntamento alle 8.30 della giornata di ieri alla stazione di Bruzolo e a Borgone.

Diversi i manifestanti che hanno risposto all’invito, anche da Torino, come testimoniato dalle immagini e dai video allegati e che si riferiscono al prosieguo delle manifestazioni di ieri mattina. Imponente lo schieramento di forze dell’ordine, che hanno effettuato anche una carica di alleggerimento. Mediazioni in corso tra alcuni rappresentanti delle istituzioni locali e i manifestanti in presidio. Secondo quanto reso noto dalla questura di Torino, il bilancio degli scontri è di tre feriti tra le forze dell’ordine e uno tra gli operai.

LO SGOMBERO

In serata sono ripresi gli scontri. Ancora lancio di lacrimogeni da parte degli agenti per respingere i No Tav. I manifestanti hanno lanciato sassi contro le forze dell’ordine che dopo alcune ore sono riuscite a sgomberare i binari della ferrovia e la statale. Durante gli scontri un vicequestore della Polizia di Stato di Torino è stato ferito: sembrerebbe sia stato colpito al petto da un sasso.

 

 

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo