CALCIO FEMMINILE

MONDIALI DONNE. Olanda troppo forte, finisce il sogno delle azzurre

Italidonne battuta 2-0 ai quarti, le "orange" approdano in semifinale

(Depositphotos)

Finisce il sogno dell’Italdonne ai Mondiali femminili di calcio in Francia. Le azzurre di Milena Bertolini si sono fermate ai quarti superate 2-0 dalle campioni d’Europa dell’Olanda. La gara è stata decisa dalle reti di Miedema (25′ st) e van der Gragt (35′ st), entrambe a segno, nella ripresa, con due colpi di testa vincenti.

BUON PRIMO TEMPO DELLE AZZURRE
Nel primo tempo le azzurre hanno giocato alla pari, concedendo poco o nulla alle avversarie e sfiorando addirittura il gol in due occasioni, prima con Bergamaschi poi con Giacinti. Nel secondo tempo è venuta fuori la forza fisica delle olandesi che, a poco a poco, hanno schiacciato l’Italia nella propria metà campo. Fino ad affondare i colpi del ko.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single