Schermata 2017-12-23 alle 17.25.18
Cronaca
Il ritrovamento a novembre. I Ris a lavoro per scoprire cause e movente

Cadavere nascosto in una valigia a Vercelli: ecco chi era

Il corpo è quello di Franca Musso, 54enne di Tronzano. La famiglia denunciò la scomparsa a ottobre 2016

Dopo oltre un mese è stato identificato il cadavere ritrovato in una valigia lo scorso 4 novembre nelle campagne di Alice Castello.

Il corpo è quello di Franca Musso, 54enne di Tronzano, in provincia di Vercelli. La sua scomparsa era stata denunciata dalla famiglia nell’ottobre del 2016, ma da quel momento della donna che viveva sola e non aveva un lavoro non si hanno più avute notizie.

Proseguono gli accertamenti da parte dei Ris, per stabilire le cause della morte della donna e soprattutto chi abbia abbandonato il cadavere.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo