operazione_ospedale
News
Nei giorni scorsi è stato operato un paziente di 75 anni affetto da carcinoma laringeo

BUONA SANITÀ. A Torino una nuova tecnica per la ricostruzione della laringe

Dopo le Molinette, il il San Giovanni Bosco diventa il secondo centro italiano nel quale viene eseguito questo innovativo intervento

Per la prima volta in Italia, lo scorso luglio, all’ospedale Molinette fu eseguito un intervento innovativo che prevedeva la ricostruzione della laringe utilizzando i muscoli del collo. Ora Torino raddoppia. Sì, perché il San Giovanni Bosco con l’equipe di Otorinolaringoiatria del dottor Fabio Beatrice, è diventato il secondo centro italiano nel quale viene applicata questa procedura messa a punto in Francia dal professor Jean Christian Pignat.

IN CHE COSA CONSISTE L’OPERAZIONE.

L’intervento viene considerato una vera rivoluzione nel campo della patologia oncologica della laringe e consiste nell’utilizzare la muscolatura del collo per compensare la perdita della laringe invasa dal tumore. Con questa tecnica nei giorni scorsi è stato operato un paziente di 75 anni affetto da carcinoma laringeo.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo