lukic toro gn
Sport
MERCATO

Bremer, Singo, ora Lukic: dal Tottenham al Leicester, il Toro che piace in Premier

I giocatori granata osservati speciali dalle inglesi

Sabato scorso, dopo la sconfitta contro il Napoli, Ivan Juric ha svelato il segreto di Pulcinella, ovvero che la prossima estate Gleison Bremer – ancora ignorato ieri e non convocato dal ct del Brasile Tite – lascerà il Toro. «Se dovesse andare via – aveva detto il tecnico croato a fine partita -, e sarebbe anche giusto così, dovremo sostituirlo con uno forte». C’è da capire ancora, però, dove andrà a giocare l’ex centrale difensivo del Santos. L’entourage del calciatore avrebbe già un’intesa di massima con l’Inter, raggiunta nelle scorse settimane. Ma la società granata, dopo anni senza vere e sostanziose plusvalenze, spera di portare a casa il massimo possibile. Per questo si guarda con grande interesse alle manovre delle società della Premier League. Tante sono le squadre che non perdono di vista il numero 3 granata. Se i nerazzurri dell’Inter possono mettere sul piatto contropartite gradite come Pinamonti e Dimarco, in Inghilterra hanno milioni di motivi con cui convincere il Torino di Cairo. Chelsea – per sostituire Rudiger, appena accasatosi al Real Madrid -, il Tottenham di Antonio Conte. Ma nelle ultime ore, scrive “The Sun”, si è iscritto alla corsa a Bremer anche il Leicester, società con cui il Toro è in buoni rapporti. In ballo, infatti, c’è la permanenza del belga Praet sotto la Mole. Contanti – ancora da quantificare – più il cartellino dell’ex centrocampista della Sampdoria, vero e proprio pupillo di Ivan Juric. Gli occhi della Premier League, però, non sono solo puntati sul difensore brasiliano. Da sempre, in casa granata, guardano con interesse l’accoppiata Paratici-Conte. Lo speciale One del Salento da anni segue da vicino il giovane ivoriano Singo. Da qualche tempo, però, non perde di vista anche Sasa Lukic, letteralmente esploso alla corte di Juric. Il contratto del serbo scade nel 2024. Per il Toro è ora di blindarlo, rinnovandogli il contratto.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Gruppo Gheron
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo