Blocco di marmo si stacca dal cornicione nel centro di Torino: arrivano i vigili del fuoco (foto di repertorio).
News
E’ accaduto in pieno centro a Torino

Blocco di marmo si stacca dal cornicione e si schianta sul selciato a pochi passi dai tavolini di un bar

Non ci sono feriti. La mensola si è staccata da un palazzo in via Mazzini. Chiuso anche un tratto di via Lagrange

Momenti di paura, ieri pomeriggio, in pieno centro a Torino dove un grande blocco di marmo si è staccato dal cornicione di un palazzo. E’ successo nella parte pedonale di via Mazzini, all’altezza del civico 3. Per fortuna, al di là del grosso spavento, non ci sono stati feriti.

IL BLOCCO CADE A POCHI PASSI DAI TAVOLINI DI UN BAR
Il blocco, una mensola sporgente, definita tecnicamente “modiglione“, si è infatti schiantato sul selciato, a pochi centimetri dai tavolini di un bar, senza colpire nessuno. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Con loro anche la polizia municipale ed i tecnici di Palazzo Civico.

CHIUSO TRATTO DI VIA LAGRANGE
Su indicazione dei pompieri, l’area interessata al cedimento, compreso il prospiciente tratto di via Lagrange, è stata chiusa al transito per consentire l’intervento di messa in sicurezza del palazzo da cui si è staccato il pesante modiglione di marmo.

CHIUSI I DEHORS DEI BAR
Dal cornicione, immediatamente picconato, sono stati rimossi altri sei elementi a rischio caduta e, di conseguenza, i bar sottostanti sono stati costretti a chiudere i loro rispettivi dehors.

L’ORDINANZA DEL COMUNE
Il Comune nel frattempo ha emesso un’ordinanza per il ripristino della facciata danneggiata. Fino a quando i lavori di restauro o la posa delle reti di sicurezza non saranno stati ultimati, il tratto di via Lagrange interessato resterà off-limits.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo