La residenza per anziani di via Spalato
News
L’inchiesta partita da una segnalazione in Procura

Blitz dei Nas nella Rsa: decine di anziani legati, denunciate 4 persone

Gli ospiti non potevano alzarsi dalle sedie: l’accusa è di concorso in maltrattamenti

Decine di anziani legati alle sedie a rotelle. Li hanno trovati i Nas di Torino nella residenza per anziani di via Spalato 14 nel corso di una ispezione in seguito alla quale quattro persone – la direttrice sanitaria e i responsabili operativi – sono state denunciate per concorso in maltrattamenti.

L’inchiesta della Procura, coordinata dal pm Vincenzo Pacileo, è partita dalla segnalazione di un collaboratore della struttura, preoccupato per le misure di contenzione adottate nei confronti degli anziani ospiti non autosufficienti della Rsa Spalato, in grado di ospitare fino a 78 persone.

La scorsa settimana quindi i carabinieri del Nas si sono presentati nella struttura, di proprietà dell’Asl To1 e gestita in appalto dalla cooperativa Kcs Caregiver, per verificare la situazione. Un’ispezione che ha permesso ai militari di accertare che quasi tutti gli anziani ospiti della struttura erano legati con delle cinture alle sedie a rotelle, proprio come era stato segnalato in Procura.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo