Droga, controlli al Valentino: i carabinieri fermano 9 pusher (foto di repertorio)
Cronaca
IL FATTO Stupefacente scovato tra i cespugli e nei cestini

Il blitz al Valentino: Nel parco spuntano 2mila dosi di droga

I carabinieri camuffati da runner e ciclisti per cogliere sul fatto i pusher nell’area verde

«Vuoi qualcosa?». Per i pusher, quella di ieri era una tranquilla giornata di “lavoro” al parco del Valentino, con la droga nascosta un po’ ovunque e il tentativo di approcciare i potenziali clienti tra i viali dell’area verde.

Del resto, dietro ogni ragazzo a passeggio o a qualunque ciclista si poteva celare un tossico in cerca di una dose. Quello che gli spacciatori ieri pomeriggio non potevano proprio immaginare è che invece podisti e ciclisti erano carabinieri in borghese, intenti a studiare le loro mosse e a far scattare la trappola al momento giusto.

Momento che è arrivato poco prima delle 16, quando nel parco si sono materializzati i colleghi in divisa e gli spacciatori sono stati bloccati prima di poter anche solo pensare di tentare una fuga.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo