situazione
News
VANCHIGLIA

Bidoni strapieni e monopattini ovunque

Sopralluogo di Magliano e D’Apice (Moderati) a Santa Giulia: «Con la movida è peggio»

Il quartiere Vanchiglia prigioniero di immondizia e malasosta. Rifiuti di ogni tipo che si accumulano attorno ai cassonetti, deiezioni e chiazze di vomito sui marciapiedi, sedie, finestre e altri oggetti di grandi dimensioni abbandonati da settimane a bordo strada. Questa è la situazione in Santa Giulia testimoniata dal capogruppo dei Moderati, Silvio Magliano, insieme al Ferdinando D’Apice, coordinatore della seconda commissione in Circoscrizione 7 che hanno effettuato un sopralluogo sull’area. «Al di là dell’inciviltà di alcuni cittadini – affermano i consiglieri – c’è un problema evidente di passaggi di Amiat. Il quartiere è abbandonato a se stesso e chiederemo conto di questa inaccettabile situazione nelle rispettivamente sedi». Altro problema sollevato è quello relativo al parcheggio “selvaggio” di monopattini e biciclette sharing. «Questi mezzi a due ruote vengono collocati dagli stessi gestori sugli stalli delle strisce blu – sottolinea Magliano -, sottraendo così spazio riservato al posteggio che potrebbe essere utilizzato dai residenti». La “malasosta” però contraddistingue anche gli automobilisti che quasi ogni sera parcheggiano nell’area pedonale di piazza Santa Giulia. Le situazioni peggiori si registrano durante i weekend di movida. «Più volte – protestano i residenti – ci è capitato di rimanere bloccati in casa a causa di auto parcheggiate davanti al portone». Tra le altre lamentele degli abitanti, come di consueto: «gli schiamazzi degli ubriachi del sabato notte che non ci fanno chiudere occhio».

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo