La tipica esultanza di Benatia dopo un gol
Sport
Verso il Marsiglia (con Balotelli)

Benatia scuote la Juve: “C’è il Mondiale, poi vedrò cosa è meglio”

Tra le voci che hanno alimentato le polemiche, anche quelle di una presunta lite tra il difensore e Buffon, smentite dalle parole d’elogio nei confronti del portiere

“In questo momento c’è solo il Mondiale: dopo vedremo cosa è meglio per me e per la Juve”. Così Benatia, intervistato a Rmc sport, sui temi della rassegna iridata e delle voci di un suo passaggio al Marsiglia, dove potrebbe arrivare anche Mario Balotelli: “Mi piace Rudi Garcia – ha affermato riferendosi al tecnico dei francesi -, ma in questo momento penso solo al Mondiale”.

BUFFON? TRISTE PER IL SUO ADDIO
Tra le voci che hanno alimentato le polemiche durante la stagione, anche quelle di una presunta lite tra il difensore e capitan Buffon, smentite dalle parole d’elogio nei confronti del portiere bianconero: “Sono triste per il suo addio, vedere il suo armadietto vuoto è stata dura, lascia un grande vuoto che va oltre il suo essere un grande giocatore, lo adoro. Difficile immaginare una Juve senza di lui, era un fratello maggiore. Le voci sul Psg? Non mi sorprendono, – conclude Benatia – Gigi ha la mentalità giusta e fame di vittorie, finché ha questa voglia non ha motivo per smettere: Areola è un ottimo portiere, Gigi sarebbe un grande colpo”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo