Lazio e Torino finisce in parità. Di Belotti (nella foto) il gol del momentaneo vantaggio granata
Cronaca Sport
Il club granata ha presentato le nuove maglie

Belotti ha detto sì al Milan. Ora si aspetta l’accordo tra la società rossonera e il Torino

Tra i testimonial della nuova divisa, non c’è l’attaccante

AGGIORNAMENTO 15.45 – Andrea Belotti ha detto sì al Milan. A riportare la notizia è Sky Sport 24. Ora, però, bisogna trovare l’accordo tra il club rossonero e il Torino. Il Milan offre 40 milioni di euro più i cartellini di Niang e Paletta. La richiesta di Cairo è di 80 milioni cash: la trattativa proseguirà, ma l’approdo in rossonero di Belotti sembra sempre più probabile.

 Il futuro di Andrea Belotti è ancora un’incognita. L’attaccante del Torino è, ovviamente, uno dei pezzi pregiati di questo calciomercato estivo in corso.

L’INDIZIO CHE SEMBRA UNA PROVA

Il presidente granata, Urbano Cairo, ha più volte ammesso l’intenzione di voler tenere, magari ancora per una stagione, Belotti in squadra.

Ma oggi, proprio dal sito ufficiale del Torino, arriva un indizio che fa preoccupare i tifosi granata: nell’immagine scelta per la presentazione della nuova maglia, Andrea Belotti non è tra i testimonial. Una scelta che potrebbe significare una cessione imminente del calciatore, con il Milan in prima linea pronto ad acquisirne le prestazioni sportive.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo