monica bellucci
Spettacolo
SETTIMANA IN ROSA

Bellucci, Deva, Gregoraci: Torino beata fra le donne

La bella Monica e la figlia saranno le star del Tff 2021, attesa anche Ambra. Per le sfilate di “Hoas” ci sono la Arcuri, Anna Safroncik e tante influencer

Lei è una regina e il Tff è pronto ad accoglierla come tale, è il mantra che in queste ore risuona nei corridoi del Museo del Cinema pronto ad ospitare la star del Torino Film Festival 2021: Monica Bellucci. La diva sarà in città il 30 novembre, all’Uci Lingotto, per l’anteprima del film “The girl in the fountain”, sulla leggendaria attrice Anita Ekberg, e il 1° dicembre alla Mole per la master class e per ritirare il premio Stella della Mole. Al suo fianco, probabilmente, anche la bella primogenita Deva Cassel, avuta dall’ex marito Vincent. «Nessuna pretesa particolare da parte dell’attrice italiana tra le più famose al mondo, non si sente una star – spiega il direttore del Museo, Domenico De Gaetano – l’unica cosa che ha chiesto per sé e per il suo staff è la riservatezza. Un’indiscrezione? La sera dell’anteprima sarà elegantissima». Il suo buen retiro potrebbe essere l’Nh Hotel Carlina ma non si escludono cambi all’ultimo minuto. L’arrivo della Bellucci non è l’unico atteso durante questi giorni sotto la Mole, dove, infatti, sta per iniziare una lunga settimana in rosa. Merito del Tff, da una parte (26 novembre, 4 dicembre), e di “Hoas” dall’altra, il grande evento di moda al Lingotto dal 25 al 28 novembre. Se a inaugurarlo il 25 novembre insieme con Ronn Moss ci sarà l’attrice Anna Safroncik, il giorno dopo la madrina sarà la bella Manuela Arcuri sempre accompagnata dall’ex Ridge di “Beautiful”. La domenica, invece, sarà la volta di Elisabetta Gregoraci e delle Donatella. Sono questi i bei volti scelti da Hoas Group per accompagnare le sfilate di: Gai Mattiolo, Alviero Martini, Romeo Gigli, Anton Giulio Grande, l’Esercito Italiano. Previste tante influencer tra cui Elena Morali. In contemporanea, all’Uci del Lingotto, venerdì 26 novembre, salirà il sipario sul Torino Film Festival, finalmente in presenza, la cui madrina d’eccezione per tutta la settimana sarà l’attrice Emanuela Fanelli, tra le giovani promesse della nuova comicità “made in Italy”. Sullo schermo, l’anteprima di “Sing 2” e notte di gala, rigorosamente senza party per via del Covid, sulla terrazza della Pista. In settimana per il Tff arriveranno a presentare i loro nuovi film, Matilda De Angelis, il 28 novembre, Charlotte Gainsbourg, la bella “Jane Eyre”, il 2 dicembre, Margherita Buy, il 2 e 3 dicembre e, soprattutto, sempre giovedì 2 dicembre, Ambra Angiolini, in una delle sue primissime uscite pubbliche dopo l’addio a Massimiliano Allegri il quale, si spera, non si faccia trovare nei paraggi.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo