Uccide la madre a coltellate e poi si suicida. E' successo a Torino (foto di repertorio).
News
IL CASO

«Basta con questa vita da reclusi». E poi cerca di lanciarsi dal balcone

Una donna anziana sola e depressa salvata in extremis da poliziotti, pompieri e 118

Sul perché volesse gettarsi dal balcone, l’anziana signora che abita in un condominio di via Gorizia, ha fornito almeno tre versioni differenti. Tra esse, però, c’è anche quella di non poterne più «di stare sempre in casa, di vivere come una galeotto».

E quella donna, se non fosse stata salvata dall’intervento rapido degli agenti delle volanti, forse dal balcone si sarebbe lanciata per davvero. ieri mattina a dare l’allarme sono stati i vicini di casa: «Era in piedi sul parapetto del balcone e urlava a squarciagola, minacciando di farla finita. E non è la prima volta che quella signora, poverina, va in escandescenza, ma in questa occasione sembrava fare sul serio».

Sul posto è arrivata la polizia, ma anche i vigili del fuoco e un’ambulanza del 118. Poliziotti, infermieri e pompieri hanno parlato a lungo con la donna, cercando di convincerla a recedere dalle sue intenzioni malsane.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo