Durand Scott con la maglia dell'Enel Brindisi (auxiliumpallacanestro.com)
Sport
Guardia-ala di 1,96 cm e 92 chili di peso è nato a New York 37 anni fa

BASKET. La Fiat Torino piazza il terzo colpo di mercato: ingaggiato Durand Scott

Statunitense ma di passaporto giamaicano, nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia dell’Enel Brindisi, con cui ha chiuso a oltre 14 punti di media a partita la scorsa annata

La Fiat Torino Auxilium piazza il terzo acquisto firmando l’esterno statunitense Durand Christopher Scott. Nato 27 anni fa a New York, ma di passaporto giamaicano quindi considerato al pari di un comunitario, Scott ha vestito nelle ultime due stagioni la maglia dell’Enel Brindisi, con cui ha chiuso a oltre 14 punti di media a partita la scorsa annata. Solido, dotato di ottima tecnica e atletismo, Scott andrà ad impreziosire il reparto guardie della Fiat Torino.

HA DEBUTTATO IN EUROPA NEL 2014 CON L’HAPOEL TEL AVIV
Guardia-ala di 1,96 cm e 92 chili di peso, Scott è arrivato in Europa nell’estate del 2014 dopo i quattro anni al college di Miami Hurricanes, approdando in Israele all’Hapoel Tel Aviv. Successivamente è giunta la chiamata dall’Italia, con destinazione Brindisi. Nella stagione 2015/2016 ha messo in mostra tutte le proprie qualità, chiudendo la “regular season” con la media di 13.5 punti a partita tirando con il 57% da 2, il 34% da 3 e il 77% ai liberi, raccogliendo 4.8 rimbalzi e fornendo 1.5 assist in 28 minuti.

OTTO I MATCH DISPUTATI IN EUROCUP
In Eurocup invece Durand Scott ha disputato 8 match per una media di 25 minuti a match, realizzando 9.4 punti con il 61% da 2, il 20% da 3 e l’84% ai liberi, con 4 rimbalzi catturati.
Ottimo anche il suo rendimento nella stagione 2016/2017, sempre con i colori brindisini. Media punti di 14.7 a partita, con il 47% da 2 e il 36% da 3, 2.9 assist. Una certezza, dunque, per rendimento e conoscenza del basket italiano ed europeo.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo