depositphotos
Cronaca
Alcolici da asporto venduti dopo le 20

Barriera Nizza, mancato rispetto delle norme: chiusi tre minimarket

Sigilli per cinque giorni, i titolari sanzionati per 400 euro ognuno
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Nella serata di giovedì scorso gli agenti del commissariato Barriera Nizza hanno controllato alcune attività commerciali, al fine di verificare il corretto adempimento delle disposizioni relative al Covid-19.

Tre minimarket, due in corso Spezia e uno in via Genova, sono stati provvisoriamente chiusi per la durata di cinque giorni, in quanto sorpresi a vendere bevande alcoliche per asporto dopo le 20. Inoltre, tutti i titolari sono stati sanzionati per un importo pari a 400 euro ognuno.

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo