Foto Depositphotos
Cronaca
Nell’area verde tra via Ala di Stura e via Brenta

Barriera Milano, morsa alla mano da un pitbull: denunciato il padrone

Il 40enne ha dichiarato agli agenti che il cane aveva rotto il guinzaglio, ma in realtà lo teneva libero

Stava passeggiando con il proprio cane all’interno dell’area verde compresa tra via Ala di Stura e via Brenta, quando all’improvviso è stata raggiunta da un pitbull e morsa a una mano. Spiacevole disavventura per una donna che, impaurita e dolorante, è stata costretta ad allertare le forze dell’ordine.

Agli agenti del commissariato Barriera Milano giunti sul posto il padrone dell’animale, un cittadino italiano di 40 anni, ha raccontato che il cane aveva rotto poco prima il guinzaglio e gli era stato quindi impossibile fermarlo.

Gli operatori hanno chiesto allora di poter vedere l’oggetto, evincendo come in realtà non ci fosse alcun segno di danneggiamento e che fosse perfettamente integro e funzionante. Il 40enne è stato denunciato per omessa custodia e mal governo di animali e lesioni.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
banners