Il gip ha poi disposto i domiciliari

Banchette, più di tre chili di droga in casa: arrestato insospettabile [VIDEO]

Il 22enne, incensurato, nascondeva hashish e marijuana sotto il davanzale del bagno: sequestrati 9mila euro in contanti

In casa aveva circa tre chili di hashish e un centinaio di grammi di marijuana, nascosti in parte sotto il davanzale esterno della finestra del bagno. Li hanno scoperti i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Ivrea nell’abitazione di un insospettabile.

Il giovane, incensurato di 22 anni residente a Banchette, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio. I militari hanno proceduto a una perquisizione domiciliare nel suo appartamento in seguito a una serie di osservazioni e controlli sul territorio.

La droga era già confezionata in panetti e pronta per essere immessa nelle piazze di spaccio eporediesi. Sequestrato anche un bilancino di precisione e circa 9mila euro in banconote di diverso taglio, frutto dell’illecita attività di spaccio.

Su disposizione del gip di Ivrea il giovane, a seguito dell’avvenuta convalida del fermo, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso l’abitazione di un congiunto.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single