Fonte: Depositphotos
News
E’ accaduto all’altezza del casello di Biandrate, nel Novarese

Auto travolge cinghiali sull’A26 ed esce fuori strada: morti due calciatori

Le vittime sono Simonluca Agazzone (ex Milan, Monza, Spal e Novara) e Matteo Ravetto. Ferito un terzo passeggero

Dramma nella notte sull’A26 Genova Voltri-Gravellona Toce. Un’auto con all’interno tre persone ha travolto due cinghiali di grossa taglia, che hanno tagliato loro la strada. I due passeggeri a bordo della vettura sono morti, mentre il conducente √® ferito ed ora ricoverato all’ospedale.

I DUE SBALZATI FUORI DALL’ABITACOLO
E’ accaduto all’altezza del casello di Biandrate, nel novarese. La poca visibilit√† ha reso impossibile al conducente evitare gli animali: i due passeggeri, sia quello che era seduto dietro sia quello che si trovava di fianco al guidatore, sono stati sbalzati fuori dall’abitacolo e sono morti sul colpo.¬†Il conducente, invece, √® stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Novara.

MORTI DUE CALCIATORI
Le vittime sono¬†Simonluca Agazzone, 39 anni, di Bogogno (Novara) e Matteo Ravetto, 32, di Gattinara (Vercelli), due calciatori piuttosto noti nelle serie dilettanti. Agazzone, in particolare, un passato nelle giovanili del Milan, nel 2000 aveva esordito nel calcio professionistico con la Spal, indossando poi le maglie di Monza, Spezia, Carrarese, Novara e Legnano. Quest’anno avrebbe continuato a giocare con una squadra amatoriale (iscritta al Csi). Anche Ravetto giocava come centrocampista.¬†Lui si era diviso a lungo tra la serie D e la C, passando dalla Biellese al Casale fino al Borgosessia. Domenica scorsa aveva iniziato la prima categoria con il Carpignano.

NON CI SONO PROBLEMI DI TRAFFICO
Sul luogo della tragedia sono intervenute le squadre di soccorso, insieme ai Vigili del fuoco e a diverse pattuglie della Polizia Stradale. Autostrade ha informato che non ci sono rallentamenti per il traffico in zona.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo