Fonte: Depositphotos
Cronaca
La vittima è di nazionalità albanese

Dramma nel Torinese: 35enne investito e ucciso tra Stupinigi ed Orbassano. E’ caccia al pirata della strada

Tragedia nella notte sulla provinciale: il conducente della vettura non si è fermato a prestare soccorso. E’ caccia al fuggitivo

Dramma nel torinese: un 35enne albanese è stato investito ed ucciso sulla provinciale 143 che collega Stupinigi ad Orbassano da un’auto “pirata”, che non si è fermata a prestare soccorso dopo l’incidente. E’ successo la notte scorsa.

LA VITTIMA AVEVA 35 ANNI
La vittima, Franko Gjinaj, 35enne originario dell’Albania e residente in provincia di Cuneo, secondo le prime ricostruzioni, stava camminando in un tratto di strada poco illuminato, privo di lampioni e passaggio pedonale. Con ogni probabilità l’uomo stato travolto mentre attraversava.

CACCIA AL PIRATA DELLA STRADA
Sul posto della tragedia sono intervenuti i “camici bianchi” del 118 ai quali non è rimasto altro, purtroppo, che constatare il decesso dell’uomo. I carabinieri, invece, si sono subito messi caccia del fuggitivo, il quale, a quanto pare, era alla guida di una Volkswagen.

ALLESTITI POSTI DI BLOCCO
Il particolare è emerso dagli accertamenti svolti dai carabinieri. I militari, infatti, nel corso di un sopralluogo, hanno ritrovato alcuni frammenti dell’auto. Numerosi posti di blocco sono stati allestiti nell’area in cui si è verificato l’incidente nel tentativo di rintracciare il pirata della strada.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo