Foto Depositphotos
Cronaca
Sulla via Massena

Atti osceni nei pressi di scuole e strutture per minori, arrestato 26enne

L’uomo, di nazionalità marocchina, era già stato denunciato per lo stesso motivo lo scorso 23 maggio

Alcuni passanti lo hanno notato mentre era intento a masturbarsi per strada, sulla via Massena, incurante della presenza di giovani e bambini diretti nelle scuole limitrofe, e hanno segnalato subito la circostanza al numero unico di emergenza 112.

L’episodio si è verificato ieri pomeriggio, protagonista un 26enne di nazionalità marocchina già denunciato lo scorso 23 maggio per atti osceni in prossimità di luoghi abitualmente frequentati da minori.

Questa volta il depravato è stato arrestato dagli agenti di polizia del commissariato San Secondo, intervenuti tempestivamente sul posto. L’accusa nei suoi confronti è la stessa relativa al precedente episodio.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo