asfalto distrutto vanchiglietta
News
CORSO BELGIO

Asfalto distrutto a Vanchiglietta: «Le nostre strade sono a pezzi»

Le sospensioni messe a dura prova dalle buche

Strade e marciapiedi rotti, oltre ad una manutenzione a dir poco insufficiente. In via Oropa, corso Belgio e via Cigliano l’asfalto appare in una situazione di grave dissesto, pieno di buche e pericoloso. Un problema per i residenti del quartiere Vanchiglietta, che rischiano di prendersi una storta, e per le sospensioni delle auto. Messe sempre a dura prova ad ogni passaggio sulle strade killer. Una groviera a cielo aperto che sta mandando su tutte le furie i cittadini.

Ma a lamentarsi sono anche ciclisti e motociclisti che devono preoccuparsi di fare lo slalom tra le voragini. Sul caso chiedono chiarimenti i residenti della Settima circoscrizione. «Chi ha problemi di deambulazione rischia ogni giorno di cadere e di farsi male – spiegano -. Il pericolo di incidenti è dietro l’angolo. E anche chi va in bici deve fare molta attenzione alle crepe». La situazione è già stata segnalata ai vigili urbani e al Comune di Torino, nella speranza di ottenere un restyling. «Chi dobbiamo ancora interpellare per avere una risposta – continuano -. Sono parecchi mesi che versa in queste condizioni e l’asfalto è in pessime condizioni».

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo