Coppia di anziani truffata e rapinata da falsi vigili (foto di repertorio).
News
Si tratta di Fabio Bresciani, 29 anni

Nuovo arresto per il falso idraulico di Nichelino che derubava gli anziani

Ai domiciliari dopo un colpo a Sestri, l’uomo, un 29enne, si è visto accusare di altri cinque furti commessi a Genova e in altre località del Nord Italia

Un nomade che si spacciava per idraulico per entrare nelle case degli anziani e derubarli, già arrestato nel marzo scorso dopo un colpo a Sestri Ponente, si è visto recapitare nella sua casa di Nichelino (Torino) dove è agli arresti domiciliari, l’ordine di custodia per altri 5 furti commessi a Genova e in altre località del Nord Italia.

L’UOMO ERA GIA’ STATO ARRESTATO A MARZO
Si tratta di Fabio Bresciani, 29 anni. Ad individuarlo a marzo sono stati i poliziotti della squadra mobile di Genova: l’uomo, a detta degli agenti, si presentava alle case degli anziani, spacciandosi per un tecnico addetto al controllo delle valvole di sicurezza dei caloriferi, dopo aver ottenuto la fiducia delle vittime, si faceva indicare i luoghi dove erano custoditi beni e monili che, a suo dire, avrebbero interferito con le apparecchiature rilevatrici in suo possesso.

AGIVA CON L’AIUTO DI UN COMPLICE
Un complice, provvedeva quindi ad intrufolarsi ed impossessarsi dei valori, per poi fuggire. Bresciani è sospettato di altri furti commessi in Liguria, Piemonte, Lombardia e Veneto. Le indagini proseguono per individuare anche il complice.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo