(immagini di repertorio)
Cronaca
Rinvenute anche droga e munizioni

Armi modificate e rese funzionanti, arrestato 58enne a Torino

I carabinieri hanno sequestrato un piccolo arsenale nell’abitazione dell’uomo in corso Virgilio

I carabinieri della stazione torinese di Regio Parco hanno sequestrato una serie di armi ad uso scenico che erano state modificate e rese funzionanti, ritrovate all’interno dell’abitazione di un 58enne, Edoardo Ruffinengo.

L’uomo è stato arrestato nella sua casa di corso Virgilio con le accuse di alterazione di armi e munizioni, detenzione di arma clandestina e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Complessivamente i militari hanno confiscato diverse pistole sceniche calibro 9 alterate e funzionanti, 16 proiettili a salve calibro 9, tre proiettili a salve alterati con l’impianto di un pallino in acciaio, attrezzatura metallica per modificare delle armi, alcuni flaconi di sfere in acciaio e alluminio e due flaconi di eptadone. Il sospetto è che Ruffinengo modificasse le armi per rivenderle a gruppi criminali.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo