Paura in centro a Torino

Armato con due coltelli, minaccia i passanti: acciuffato in piazza Solferino

"Protagonista" del folle gesto, un clochard svizzero di 37 anni, senza fissa dimora. L'uomo è stato bloccato dai carabinieri

Armato con due coltelli, minaccia i passanti: acciuffato dai carabinieri a Torino (foto di repertorio).

Momenti di paura in piazza Solferino a Torino dove un uomo, armato con due coltelli, è stato bloccato dai carabinieri del nucleo Radiomobile dopo che, pochi minuti prima, aveva minacciato alcuni passanti. “Protagonista” del folle gesto, un cittadino svizzero 37enne, senza fissa dimora.

BALORDO BLOCCATO DAI CARABINIERI
Il senzatetto è stato bloccato dai militari dell’Arma intervenuti dopo che alcuni cittadini avevano allertato il 112 segnalando la presenza di un uomo in stato confusionale che passeggiava in via Cernaia, in pieno centro, brandendo due lame di grosse dimensioni.

SEQUESTRATI DUE GROSSI COLTELLI
Il clochard svizzero è stato rintracciato e denunciato per porto d’armi e rifiuto a fornire le proprie generalità. La perquisizione personale dell’uomo ha consentito alle forze dell’ordine di trovare e sequestrare i due coltelli, rispettivamente della lunghezza di 37 e 32 cm., che il 37enne portava nella cintura.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single