pistole carabinieri pinerolo
Cronaca
SAN SECONDO

Armati di pistole in auto: due giovani in manette nel Pinerolese

Arrestati due albanesi di 22 e 26 anni: una delle due armi era provento di furto

A San Secondo di Pinerolo, nel torinese, due giovani albanesi di 22 e 26 anni sono stati arrestati perché trovati in possesso di pistole all’interno della propria auto.

E’ accaduto durante un controllo dei carabinieri: i due, alla vista dei militari, si sono subito mostrati insofferenti e preoccupati, come se stessero nascondendo qualcosa. Quindi, la scoperta: durante la perquisizione del mezzo sono spuntate due pistole. Si tratta di una Beretta calibro 9×21 (con matricola abrasa) e di una Smith&Wesson, quest’ultima provento di furto. Le armi sono ora sottoposte a controllo presso il Ris di Parma per verificarne l’eventuale utilizzo.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo