L'arcivescovo Nosiglia
News
NEL REGNO DEL DEGRADO

L’arcivescovo Nosiglia in visita al campo rom di via Germagnano: “La situazione peggiora di anno in anno” [VIDEO]

Bambini costretti a vivere in baracche tra cumuli di immondizia e topi. Il monsignore: “La questione va affrontata con più coraggio e determinazione”

L’arcivescovo di Torino, Cesare Nosiglia, ha visitato oggi i campi rom di via Germagnano e strada Aeroporto. “La situazione peggiora di anno in anno – ha detto – Solo lavorando tutti insieme si può dare una risposta concreta e rapida”. Il degrado regna sovrano negli accampamenti.

Come si evince dal video che abbiamo pubblicato, i bambini sono costretti a vivere tra cumuli di immondizia e topi.

IL VIDEO DELLA VISITA DI NOSIGLIA AL CAMPO ROM DI VIA GERMAGNANO:

E, allora, la questione “va affrontata con più coraggio e determinazione” afferma Nosiglia. Il modello cui ispirarsi è quello dell’ex Moi. “Si è creato un modello di lavoro che può essere messo in campo anche per la questione rom” ha spiegato all’Ansa.

Per l’arcivescovo è di fondamentale importanza “ascoltare queste persone che si sentono abbandonate. Nelle loro parole non c’è rabbia, vorrebbero solo avere una possibilità”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo