Il caso delle dichiarazioni della consigliera

Appendino: “Il pensiero di Ferrero non rappresenta quello dell’amministrazione”

La sindaca su dissocia su Twitter: "Rispetto i manifestanti, pronta ad ascoltare le loro istanze"

Chiara Appendino

Chiara Appendino si dissocia dalle dichiarazioni, espresse attraverso il suo profilo social, della consigliera comunale pentastellata Viviana Ferrero: “Il pensiero espresso su Facebook dalla consigliera Ferrero – scrive la sindaca su Twitter – non rappresenta quello di questa amministrazione”.

Da parte di Appendino si “ribadisce il rispetto e l’ascolto di quanti parteciperanno alla manifestazione di sabato e delle loro istanze”.

Nel suo messaggio su Facebook, la consigliera Ferrero aveva liquidato la protesta di sabato pro Tav come una “manifestazione di anziani e madamine salottiere”.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single