Chiara Appendino
News
Sulla Tav: “Attendiamo con serenità l’analisi costi-benefici”

Appendino: “Non contrapporre le piazze, c’è bisogno di dialogo”

La sindaca di Torino rinnova gli appelli alla distensione: “Contare chi porta più gente in strada non è il modo giusto di affrontare i problemi”

Chiara Appendino rinnova l’invito al dialogo: “Manifestare è legittimo, ci sarà anche una manifestazione No Tav“, dice la sindaca di Torino nel corso della festa della polizia municipale. “Non credo però che la contrapposizione delle piazze, la gara a chi porta più gente, sia il modo giusto per affrontare il problema”.

“Rispetto i Sì Tav – prosegue Appendino – ma occorre parlare nel merito e distinguere i piani: un sindaco deve lavorare per il bene della città, questa è una questione nazionale e internazionale…”.

Nelle prossime settimane per la sindaca potrebbe essere auspicabile un confronto civile tra le parti: “La questione Tav è complessa, aspettiamo l’analisi costi benefici, poi ci si siede al tavolo a ragionare. Ho massimo rispetto per il lavoro del governo, Ritengo che l’analisi costi benefici sia uno strumento corretto. Poi e’ chiaro che la decisione rimarrà politica, del Governo, nel quale io ho massima fiducia”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo