E' successo a Gassino. La vittima è l'89enne Vittorio Barosso

Anziano trovato morto in un fosso: forse è stato investito

A scoprire il cadavere sarebbero stati alcuni abitanti. Sul posto i carabinieri di Chivasso che stanno cercando testimoni e di rintracciare le telecamere in zona

Anziano trovato morto in un fosso a Gassino: forse è stato investito (foto repertorio)

Il corpo senza vita di un anziano, Vittorio Barosso, 89 anni, è stato trovato questa mattina sul ciglio di un fosso in via Rivalba 15, a Gassino, nel torinese, di fronte  all’osteria Carlini,in frazione Bussolino.

FORSE E’ STATO INVESTITO
Ancora da chiarire la dinamica del decesso anche se non si esclude l’ipotesi che l’uomo, originario del posto, possa essere stato investito da una macchina che avrebbe continuato la sua corsa senza fermarsi.

CARABINIERI SUL POSTO
Sul luogo in cui è stato ritrovato il cadavere sono giunti i carabinieri di Chivasso che stanno cercando testimoni e di rintracciare eventuali telecamere installate in zona.

CORPO NOTATO DA ALCUNI ABITANTI
A scoprire il corpo di Barosso sarebbero stati alcuni abitanti. Sul posto è arrivata anche la squadra del 118 che non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’anziano. Ora si attende l’arrivo del medico legale.

 

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single