Anziano scomparso di casa, a Crescentino, nel Vercellese: trovato cadavere nelle acque del Po a Verrua Savoia (foto di repertorio)
Cronaca
Avvistato dall’elicottero dei vigili del fuoco

Anziano scomparso di casa: trovato morto nelle acque del Po a Verrua Savoia

Di Salvatore Dolcimascolo, 86 anni, si erano perse le tracce sabato mattina a Crescentino, nel Vercellese

Triste epilogo per Salvatore Dolcimascolo, l’86enne di cui da sabato mattina si erano perse le tracce a Crescentino, nel Vercellese. L’uomo è stato ritrovato cadavere nelle acque del Po. Il suo corpo è stato avvistato nel primi pomeriggio di oggi, dall’elicottero dei vigili del fuoco, in acqua, poco lontano dalla sponda sinistra del fiume, nel territorio di Verrua Savoia, in provincia di Torino, comune confinante con Crescentino.

TROVATA LA BICI
Qualche ora prima, poco lontano dall’argine, in frazione Mezzi, era stata avvistata la bicicletta con la quale l’anziano si era allontanato da casa.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo