anziano_aggredito
News
E’ accaduto tra le bancarelle di piazza Europa

Anziano agganciato e ipnotizzato da una truffatrice al mercato di Chieri, salvato dai vigili urbani

L’uomo, 86 anni, si era fatto “convincere” da una donna ad accompagnarla in auto fino a Riva. Per fortuna è stato risvegliato dagli agenti

Lo ha agganciato con una scusa, tra le bancarelle del mercato di Chieri, in piazza Europa. Poi ha iniziato a toccargli ripetutamente le braccia, cercando anche di abbracciarlo. Alla fine gli ha chiesto di accompagnarla in auto, a Riva. E lui, non si sa ancora come, si è fatto convincere a seguirla.

IPNOTIZZATO DALLA TRUFFATRICE
Lui è un anziano di 86 anni, originario del posto. Il malcapitato è stato praticamente ipnotizzato dalla donna, una 37enne di origine romena. E se non fossero arrivati gli agenti del locale comando di polizia municipale a salvarlo, probabilmente sarebbe caduto mani e piedi nella trappola abilmente architettata dalla truffatrice.

“MA IO NON LA CONOSCO…”
“Ma io non la conosco…” ha detto, con un filo di voce, il pensionato ai vigili, una volta ritornato in sé. La donna, immediatamente fermata e accompagnata in centrale, è stata denunciata per tentata truffa. Non era nuova a episodi del genere avendo già dei precedenti alle spalle.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo