Pitt_Jolie
Spettacolo
EX COPPIA

Angelina ritarda il divorzio ma Brad non vuole tornare

I figli di Pitt e della Jolie spingono per una riappacificazione, almeno a Natale: la missione è quasi impossibile

Il secondo Natale di Angelina Jolie e Brad Pitt da separati potrebbe essere molto diverso dal primo. Poco più di un anno fa la coppia che aveva fatto sognare Hollywood annunciava il crac con tutti gli annessi.

Oggi invece attorno a loro si respira un’aria diversa e si moltiplicano le voci che vorrebbero l’attrice pentita della decisione, anche se all’epoca aveva fatto capire più volte di averla meditata a lungo. Per diversi mesi lei e Brad si sono parlati soltanto attraverso gli avvocati, ma intanto una fonte anonima aveva rivelato che lontano da occhi indiscreti si erano comunque incontrati almeno una volta.

Oggi però “Hollywood life” fa sapere che Angelina sarebbe pronta a cospargersi il capo di cenere e tornare sui propri passi riconoscendo di aver fatto il più grande errore della sua vita privata e proprio per questo sta ritardando di molto le pratiche per il divorzio dal marito, nonostante ormai facciano vita separata e lei con i sei figli si sia trasferita in un’altra villa da sogno sulle colline di Los Angeles.

Dodici anni insieme, le adozioni e i figli naturali, una grande storia d’amore non sono facili da cancellare nonostante tutti i particolari sulla vita dissoluta di Pitt che sono emersi a posteriori. Ecco perché la moglie, che non è ancora ex, ci sta riflettendo, spinta in questo anche dai figli. Lei, ad esempio, avrebbe voluto tanto passare le vacanze di Natale in Cambogia ma ha dovuto cambiare radicalmente programmi perché Maddox, Paz, Zahara, Shiloh, Knox e Vivienne non volevano allontanarsi dal padre.

Ecco quindi che tutto il clan secondo le ultime indiscrezioni trascorrerà la Vigilia di Natale e la mattina di Natale con Angelina Jolie, il pomeriggio di Natale con Brad Pitt, per poi tornare dalla mamma in serata. Anzi, i figli starebbero spingendo per vederli insieme almeno quel giorno ma a questo punto è stato lui a dire di no nonostante i rapporti con il tempo siano migliorati.

Brad sempre secondo i beninformati si sente tormentato dalla sua ex compagna e per questo è molto combattuto e non si fida più delle sue buone intenzioni. Intanto, nonostante in questi mesi gli siano stati attribuiti diversi flirt a cominciare da quello con la collega Marion Cotillard, finendo con l’ultima voce che ha visto coinvolta Charlotte Casiraghi, nemmeno lui ha deciso di cambiare totalmente vita, segno che una porta aperta verso al passato la tiene ancora. E un lieto fine sotto Natale per entrambi sarebbe davvero il massimo.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo