Monsignor Nosiglia, arcivescovo di Torino
News
L’appello alla convivenza e al rispetto tra le persone

Ancora Nosiglia: “Cristiani portino pace senza compromessi”

Le parole dell’arcivescovo di Torino durante la messa di mezzanotte in Duomo

Durante la messa di mezzanotte in Duomo, l’arcivescovo di Torino monsignor Cesare Nosiglia è tornato sui temi della pacifica convivenza e del rispetto tra le persone che devono animare i comportamenti dei fedeli.

“La testimonianza dei cristiani sarà fonte di pace se, con coraggio ed impegno, essi non scenderanno a compromessi su questo piano, ma serenamente, e con rispetto del pluralismo, proporranno coerentemente la loro visione nelle varie sedi politiche, culturali, sociali, informative in cui questi problemi si dibattono e si decidono”, le parole di Nosiglia.

“Credo che su questi temi si giocherà il domani della nostra società – ha aggiunto l’arcivescovo di Torino – e per questo occorra una attenzione particolarmente viva e continuata alle posizioni politiche e culturali reclamizzate in maniera assordante dai mass-media”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo