L'iniziativa a 13 anni esatti dagli scontri di Venaus

Anche i No Tav in piazza: manifestazione a Torino l’8 dicembre

Per ribadire l'opposizione alla linea ad alta velocità con la Francia

(foto di repertorio)

Anche il movimento No Tav scende in piazza per sostenere le proprie ragioni. Il prossimo 8 dicembre è stata infatti indetta una “grande manifestazione” per ribadire l’opposizione alla linea ad alta velocità tra Torino e la Francia. 

“Dai vari governi degli ultimi 30 anni non è mai stato permesso un confronto tecnico che, privo di pregiudizi e interessi di sorta, potesse confrontarsi sui dati”, recita una nota del movimento.

La scelta dell’8 dicembre non è casuale dal momento che si tratta “di una data storica” che ricorda il giorno “della liberazione”, nel 2005 a Venaus, dopo gli scontri con le forze dell’ordine davanti al cantiere per la Torino-Lione. Il vecchio progetto fu accantonato proprio dopo quegli scontri.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single