In circoscrizione Due la
sede di strada comunale
Mirafiori 7 ha già chiuso e
riaprirà soltanto il 10 settembre.
Stessa situazione
per l’anagrafe di via de
Sanctis 12. Disagi anche
in zona Vallette e Lucento.
Con i locali di piazza
Montale 20 che tireranno
giù le serrande il 20 luglio
con l’obiettivo di riaprire
a settembre. Negativa anche
la situazione di piazza
Astengo 7, a Falchera.
Out, ormai da tempo, gli
uffici di corso Spezia e
corso Moncalieri
News
IL CASO Al via gli accorpamenti estivi. Si salva solo il Centro

Anagrafi nel caos. Una su due chiude tra luglio e agosto

Uffici decentrati in crisi per assenza del personale. I disagi maggiori tra Vallette, Mirafiori e Falchera

L’estate, come da copione, porta sempre in dote una cattiva notizia: il dimezzamento del servizio delle anagrafi causato dalla solita mancanza di personale. Ben sette su tredici (o quindici contando le lungodegenti corso Spezia e corso Moncalieri) resteranno chiuse nei mesi caldi o, in alternativa, a mezzo servizio. Per il dispiacere dei residenti, costretti a prendere il bus e a cercare un’altra sede aperta. Esponendosi anche a lunghe code. Un rischio che molti si sarebbero evitato, proprio ora che c’è da fare i conti con i rinnovi dei documenti. L’unica nota positiva la porta l’anagrafe centrale di via della Consolata che resterà aperta sia a luglio sia ad agosto. Dal lunedì al venerdì. Cambia la musica spostandoci nelle periferie. In circoscrizione Due la sede di strada comunale Mirafiori 7 ha già chiuso e riaprirà soltanto il 10 settembre. L’alternativa è recarsi fino in via Guido Reni dove gli uffici rimarranno aperti. Per chi viaggia in auto un problema di poco conto, per chi utilizza i mezzi la situazione si complica. Stessa situazione anche in circoscrizione Tre. Da una parte abbiamo l’anagrafe di via de Sanctis 12 che “gestisce” i residenti dei quartieri Pozzo Strada e Aeronautica.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo