anagrafe-controlli
News
IL CASO. Sopralluogo dello Spresal in via della Consolata

Anagrafe, ancora guai. Pericolosi anche i vetri. A norma solo 4 sportelli

Nei sotterranei ci sono muffe e colonie batteriche. Il Comune ora dovrà decidere come intervenire

Nuovi guai per l’anagrafe centrale di via della Consolata. Il secondo controllo dello Spresal ha portato a galla muffe, colonie batteriche e altre irregolarità nell’area riservata al pubblico che potrebbero anche portare a un’interruzione temporanea del servizio.

A finire nel mirino degli ispettori, in particolare, sono i vetri che separano gli sportelli dai cittadini: 20 su 24 non sono a norma e vanno sostituiti immediatamente. Pare infatti che solamente quattro vetri abbiano superato il test di sicurezza degli ispettori che, nella giornata di ieri, si aggiravano per i corridoi dell’anagrafe armati di metro e pronti a segnalare ogni inadempienza.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo