Pertusio3
Cronaca
Nell’incidente ha perso la vita un pensionato di 74 anni, Michele Roscio

Ambulanza in scarpata a Pertusio, indagato l’autista

Il volontario della Croce Bianca del Canavese accusato di omicidio colposo

L’autista dell’ambulanza della Croce Bianca del Canavese finita in una scarpata ieri sera in frazione Piandane, a Pertusio, è indagato per omicidio colposo. E’ accusato della morte di Michele Roscio, il pensionato di 74 anni che doveva essere trasportato in codice giallo all’ospedale di Cuorgné per una crisi respiratoria e che invece è morto per le conseguenze dell’incidente.

ATTO DOVUTO

Un atto dovuto, che intende far luce sulle dinamiche del sinistro costato la vita al 74enne e che ha messo a rischio la vita dello stesso autista e del barelliere dell’ambulanza, rimasti contusi a causa dell’incidente.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
banners