L'ANNUNCIO

Amazon scommette su Torino: nel nuovo centro saranno creati 1.200 posti di lavori in 3 anni

Il colosso dell'e-commerce ha investito 150 milioni per aprire (in autunno) a Torrazza Piemonte il nuovo punto di distribuzione. Appendino e Chiamparino esultano

Un centro di distribuzione Amazon

Amazon scommette su Torino. A Torrazza Piemonte, 25 km a nord-est del capoluogo, sorgerà un nuovo centro di distribuzione in grado di creare ben 1.200 posti di lavoro a tempo indeterminato entro tre anni dal lancio del sito.

Si tratta di un investimento da 150 milioni di euro per una struttura da 60mila metri quadrati. Quello di Torrazza sarà il quarto centro di distribuzione in Italia e aprirà i battenti in autunno.

LE REAZIONI.

Entusiasta la sindaca di Torino e della Città metropolitana, Chiara Appendino: “Una decisione lungimirante, quella di Amazon. L’apertura della struttura logistica, in una dimensione legata all’impiego di tecnologie innovative, offre inoltre uno spiraglio concreto all’occupazione”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il governatore Sergio Chiamparino: “In Piemonte vale la pena investire. . Annunci come quelli di Amazon non avvengono per caso, ma sono conseguenza di un sistema di relazioni serio e affidabile, che si costruisce e rafforza nel tempo”.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single