L'ADDIO

Allegri sul suo futuro: “Aspetto la situazione giusta”

Il tecnico livornese: "Lascio un’ottima squadra, che è pronta a rivincere il campionato e a disputare una grande Champions"

Massimiliano Allegri (Depositphotos)

“Lascio un’ottima squadra, che è pronta a rivincere il campionato e a disputare una grande Champions”. Sono le parole di Massimiliano Allegri ai microfoni di Sky, dopo il pareggio per 1-1 tra Juventus e Atalanta nella notte della festa per l’ottavo scudetto di fila e degli addii.

“Il saluto della squadra è stato bellissimo, così come quello del presidente Agnelli. Il prossimo allenatore della Juve? Sono sicuro che la società farà la scelta migliore”. Quando gli viene chiesto se resterà fermo ai box per un anno, il tecnico livornese risponde così: “Farò le mie valutazioni, soprattutto tecniche. Se non mi diverto, preferisco non allenare. Aspetto la situazione giusta”.

Sull’addio alla Juve: “Dopo l’Ajax ho parlato col presidente e c’era l’idea di andare avanti. Poi, nell’ultimo mese, ho capito che per il bene della Juve era giusto finire”.

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single