Depositphotos
Sport
DOMANI JUVE-VENEZIA

Allegri: “Siamo sulla buona strada, ma non lottare per lo Scudetto mi fa girare le scatole”

Il tecnico dei bianconeri in conferenza: “Siamo sulla buona strada, ma non lottare per lo Scudetto mi fa girare le scatole”

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida dell’Allianz Stadium contro il Venezia, in programma domani alle ore 12.30.

SULLA PARTITA
“Dobbiamo tornare a vincere nel nostro stadio. Mancano quattro punti alla matematica e abbiamo l’opportunità di farne tre domani. Loro hanno cambiato allenatore, vengono da otto sconfitte ma hanno sempre combattuto. Ci vuole grande rispetto per l’avversario, non dobbiamo pensare di aver già raggiunto l’obiettivo”.

SULLE PAROLE DEL PRESIDENTE
“Mi hanno fatto molto piacere. Quest’anno abbiamo messo una buona base, dobbiamo essere pronti per l’anno prossimo. In Italia si tende a buttare giù gli allenatori dalla sera alla mattina, satre sulla stessa panchina può essere un vantaggio per tutti. Abbiamo lavorato bene, cerchiamo di valutare gli errori fatti. Siamo sulla buona strada, ma non lottare per il campionato mi fa girare parecchio le scatole”.

SUGLI INFORTUNI
“A livello muscolare credo che siamo stati nella media, poi ce ne sono stati tanti traumatici. Danilo si è fatto male in uno scontro di gioco, ma oggi si è allenato con la squadra. Domani deve giocare. Arthur sarà a disposizione, De Sciglio vediamo. Cuadrado rientra con il Genoa. Difficilmente McKennie e Locatelli saranno a disposizione entro la fine del campionato”.

SULL’OBIETTIVO TERZO POSTO
“Avrebbe un significato importante, il 10 gennaio eravamo in una brutta posizione di classifica. C’è stato un lavoro, una rincorsa. E’ stato un campionato equilibrato, non c’è una squadra di valore assoluto che può dominarlo. Il Napoli fino a ieri ha lottato per lo Scudetto, vediamo se riusciamo a prenderlo.

SULLA FINALE DI COPPA ITALIA
“Gestire le forze? Per farlo bisogna giocare a calcetto, sette contro sette. Quelli che abbiamo giocano, non è che abbiamo tutto questo vantaggio sull’Inter”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo