Morata
Sport
ARIA D’EUROPA

Allegri rivuole Morata: l’incontro il 7 agosto

Atletico Madrid e Juve si sfideranno a Tel Aviv

«Per me era importante sedersi a un tavolo con Arrivabene, Cherubini e Nedved: sono stato alla Juventus per quattro anni da calciatore e ho un buon rapporto con il club. Abbiamo avuto due colloqui, ma adesso dobbiamo essere pazienti e vedere cosa succede». Così Hasan Salihamidzic, ds del Bayern, in un’intervista alla Bild, a proposito della trattativa per portare Matthijs De Ligt a Monaco di Baviera. Riguardo alla possibilità che il centrale difensivo olandese possa lasciare la Juventus per la Bundesliga, il dirigente dei bavaresi ammette di essere ottimista e di essere «al momento in una buona posizione».

«Terremo gli occhi aperti, vedremo cosa succede sul mercato e faremo il meglio per il Bayern», aggiunge. Molto dipenderà da quanto i bavaresi incasseranno dalla cessione di Robert Lewandowski al Barcellona. Solo allora, infatti, partirà l’offerta irrinunciabile per far sì che la Juve possa cedere il difensore centrale. Per ora l’affare è stato messo in stand by. I Ma la Juve ha fretta di monetizzare. Per dare l’assalto sia a Zaniolo sia agli altri obiettivi di calciomercato. Tra questi Massimiliano Allegri non molla la pista che porta al suo pupillo Alvaro Morata.

La Juve, nonostante lo spagnolo sia rientrato all’Atletico Madrid, spera ancora di riaverlo per la prossima stagione. È risaputo infatti che il tecnico livornese consideri l’ex Chelsea e Real Madrid uno tra i più duttili attaccanti che ci siano i circolazione. Capace di fare la prima o la seconda punta e ricoprire tutte le posizioni dell’attacco, Morata può essere un perfetto jolly per i bianconeri. Le due società ne parlareranno attorno a un tavolo il prossimo 7 agosto.

Ieri, infatti, la società di via Druento ha ufficializzato l’ennesima amichevole internazionale in programma la prossima estate, proprio contro l’Atletico Madrid. Dopo la tournée negli Stati Uniti, altra tappa dello Juventus Summer Tour powered by Jeep. Una grande sfida attende i bianconeri prima dell’inizio del campionato di Serie A: il 7 agosto, al Bloomfield Stadium di Tel Aviv, andrà in scena Juventus-Atletico Madrid. Calcio d’inizio alle 20:45 italiane (21:45 in Israele).

Un incrocio che negli ultimi anni ha avuto come palcoscenico la Champions League, diventa affascinante antipasto della nuova stagione al via per entrambe il 15 agosto. Ad organizzare l’evento Sylvan Adams e il Gruppo Comtec: per entrambe le squadre un’ottima occasione per continuare a scaldare i motori, per i tifosi israeliani una bellissima opportunità per assistere alla sfida tra grandi campioni.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo