Massimiliano Allegri
Sport
Verso il derby d’Italia, domani sera allo Stadium

Allegri: “Giocare contro l’Inter ci dà grandissimo stimolo. Affrontiamo la prima in classifica”

Il tecnico bianconero: “Spalletti non si fossilizza sui moduli, legge benissimo le partite. Noi dovremo essere bravi e anche un po’ fortunati”

Giocare contro l’Inter ci dà un grandissimo stimolo: affrontiamo la prima in classifica, che viaggia con numeri eccezionali e ha lo spirito giusto. Domani dovremo essere bravi e anche un po’ fortunati”. Così Massimiliano Allegri, alla vigilia di Juventus-Inter. “Spalletti sta confermando quello che ha fatto nell’arco di tutta la sua carriera – ha aggiunto il tecnico bianconero – La sua qualità migliore è che non si fossilizza su sistemi e moduli ed e’ bravissimo nella lettura delle partite”.

PARTITA NON DECISIVA PER LO SCUDETTO
Juventus-Inter decisiva per lo scudetto? “Se si intende che lotteranno fino alla fine, allora sì”, precisa Allegri alla vigilia della sfida: “Noi e i nerazzurri lotteremo con Napoli, Roma e Lazio, ma la partita di domani sera non decide lo scudetto. Da come vanno le cose, con le prime che perdono pochi punti con le ‘piccole’, – prosegue l’allenatore bianconero – lo scudetto si deciderà all’ultimo, a meno che una squadra non perda sette partite di seguito. Per noi resterà di sicuro in bilico fino alla fine del campionato, visto che abbiamo tre scontri diretti nelle ultime giornate”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo