Massimiliano Allegri (foto @Depositphotos)
Sport
CHAMPIONS LEAGUE

Allegri: “Le due vittorie avevano illuso tutti. Con il Maccabi servirà compattezza”

Il tecnico in conferenza: “Dobbiamo fare una grande partita, troveremo ambiente caldo”

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Champions League sul campo del Maccabi Haifa, valida per la quarta giornata della fase a gironi. Queste le sue dichiarazioni.

SULL’AVVERSARIO E SULLA PARTITA
“Sarà una partita complicata in un ambiente caldo, il Maccabi ha fatto già vedere buone cose contro il PSG. Non bisognerà ripetere gli errori fatti l’altra volta. Servirà compattezza all’interno della partita, tirare fuori qualcosa in più. Il dettaglio fa la differenza, come attenzione e passione serve qualcosa di diverso”.

SUL MOMENTO DELLA SQUADRA
“Abbiamo la possibilità di rialzarci in piedi subito. Le due partite vinte avevano illuso un po’ tutti. Questo è un percorso che va fatto giorno dopo giorno, con passione e voglia di arrivare in fondo. Poi se ci sono squadre più forti di noi lo vedremo alla fine. Una mancanza di personalità? Credo faccia parte del percorso di crescita, poi succede che ci siano degli errori. Noi mettiamo amore e passione per riportare la Juve dove merita, ma per raggiungere gli obiettivi serve fare di più e lavorare giorno dopo giorno”.

SU CHIESA
“Ha fatto due allenamenti con noi, ma è ancora indietro. Domani si allenerà con i ragazzi per non rimanere fermo mentre noi saremo fuori. Sta bene, deve riacquistare lentamente la fiducia. Ma non ci sarà con il Torino”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo